Coniglio all’orientale

Sapori che si incontrano e cibi che si uniscono

  • 2

    difficoltà

  • 20''

    cottura

  • 3

    porzioni

  • No

    zucchero

  • No

    farina

Ingredienti
  • 400 gr di coniglio
  • 1 cipolla
  • 3 spicchi di aglio
  • 60 gr di mandorle
  • 30 gr di datteri
  • 1 1/2 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaino di senape
  • 1 manciata abbondante di prezzemolo
  • 1 pizzico di zenzero in polvere
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • 1 pizzico di zafferano
  • Pepe
  • Olio
  • Sale
  • Q.b. brodo vegetale
  • 1 noce di burro

Preparazione

Per procedere alla realizzazione di questo piatto iniziate sciacquando il coniglio sotto acqua corrente fino a quando non risulterà pulita.

A questo punto prendete un tegame, versateci dell’olio e successivamente la cipolla tagliata grossolanamente, gli spicchi d’aglio e il coniglio. Aggiungete le spezie e mescolate quindi per qualche minuto.

Incorporate il miele e lasciate insaporire per un paio di minuti.

E’ ora tempo delle mandorle.

Aggiungete, dunque, le mandorle precedentemente tostate, i datteri non zuccherati e denocciolati, il prezzemolo e la noce di burro.

Coprite a questo punto con del brodo vegetale caldo, circa 250 gr, e portate a cottura a fuoco medio.

Il vostro spezzatino di coniglio è pronto!

By Federica Vitali

Food Blogger

Condividi su: